banner

Albert R. Broccoli

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Passato alla storia come il “produttore di 007”, Albert R. Broccoli era nato a New York all’interno di una famiglia proveniente dalla provincia di Cosenza, a quanto pare da Carolei. In un’intervista dichiarò che fu un suo zio a esportare e commerciare i broccoli (sì, minuscolo questa volta) per primo negli States. Conosciuto amichevolmente come “Cubby”, aveva cominciato facendo un po’ di tutto ed era finito alla produzione dopo un’esperienza felice e intraprendente in Inghilterra, anche se il primo approccio col cinema lo ebbe conoscendo Howard Hughes. Tra gli anni Cinquanta e Sessanta acquistò i diritti delle storie di Ian Fleming intuendone le potenzialità cinematografiche e commerciali, contribuendo anche alla trasformazione del personaggio di James Bond e creando un impero con la sua Eon. Nel 1982 ricevette un Premio Oscar speciale riservato ai produttori creativi, alla memoria di Irving G. Thalberg (video). La figlia Barbara, dopo aver ereditato l’azienda di famiglia, continua il lavoro del padre, inizialmente Broccoli era in società con Harry Saltzman. Nel 1998 è uscita un’autobiografia postuma dal titolo When the snow melts, titolo ispirato a un detto calabrese che evidentemente apprezzava molto. Rivediamo in basso la sigla iniziale di una delle sue produzioni, For your eyes only

 

IDENTIKIT

Nome: Albert Romolo
Cognome: Broccoli
Altri nomi: Cubby Broccoli
Nazionalità: Statunitense
Nato a: Astoria, Queens NY
Il: 5 aprile 1909
Origine: Carolei (CS), il padre Giovanni
Web: https://it.wikipedia.org/wiki/Albert_Broccoli

 

 


Provincia:
Categorie:
Produttori
Like:
0

Post recenti

Articoli correlati


Post Popolari