Epicurei 96

By LW, 03/12/2013

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Negli anni Sessanta l’Italia era piena di gruppi beat di chiara ispirazione inglese o statunitense, c’erano tantissime band lungo tutto lo stivale e la Calabria non faceva eccezione naturalmente. Gli Epicurei 96 venivano da Vibo Valentia, ma si stabilirono a Roma alla fine degli anni Sessanta, erano in sei, e anche loro si rifacevano ai gruppi beat e psichedelici dell’epoca. Registrarono un 45 giri con queste sonorità, su youtube si trovano entrambi i lati usciti per la Ala Records e poi pubblicati su due raccolte successive, dopo di allora si persero le tracce della band. Il genere risulta un po’ datato, i cori e i falsetti forse sono eccessivi, ma nel complesso li promuoviamo: La mia via è una classica ballatona, noi invece ascoltiamo Per vivere una vita, molto più ritmata e beat. Non sono male le chitarre, dopo un attacco alla Byrds, secondo una moda dell’epoca, sembrano inseguire l’Oriente… d’altronde erano epicurei! I componenti della formazione originale: Pino Fortuna (voce), Glauco Dantes (chitarra solista), Vittorio De Paola (chitarra ritmica e voce), Umberto Cinquegrana (basso e voce), Franco Froggio (tastiere, hammond), Lino Sicari (batteria). “Nei sogni, durante la tua vita, rivedi qualcosa del passato: un volto, qualcuno che hai amato, li puoi trovare accanto a te. Quello che avrai perduto sai ti mancherà, lo cercherai nella tua vita, ma non sarà più con te”.

 

IDENTIKIT

epicurei_962Nome: Epicurei 96
Altri nomi: Epicurei
Genere: Beat
Nazione: Italia
Nati a: Vibo Valentia
Anni: 60/70
Etichetta: Ala Records
Web: it.wikipedia.org/wiki/Epicurei_96

 

epicurei_963