John Corigliano Sr.

By LW, 30/05/2017

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Pare non si siano frequentati poi tantissimo, per via della separazione dalla moglie Rose Buzan, ma è indubbia l’influenza del padre sul figlio premio Oscar, addirittura suo omonimo. Stiamo parlando del violinista John Corigliano Sr., concertmaster della filarmonica di New York per più di due decenni, nato in una famiglia proveniente da Villa San Giovanni (RC). John Paul Jr. ha dichiarato che lo stesso tema di Red Violin era ispirato dal padre, grandissimo esponente dello strumento ad arco (leggi). John Sr. aveva anche suonato in alcune registrazioni del figlio, a ribadire il forte rapporto che legava i due. Già da bambino strimpellava il mandolino e furono i genitori a spingerlo verso il suo strumento della vita, il violino, apprezzato da Arturo Toscanini e molti altri. Era diventato concertmaster della San Antonio Symphony Orchestra dopo l’esperienza in quella newyorchese, come straordinario primo violinista. Lo rivediamo nel video in basso, presentato da Leonard Bernstein che lo definisce “virtuoso star in all his solitary splendor”, qui l’articolo del New York Times il giorno dopo la sua dipartita.

 

IDENTIKIT

Nome: John
Cognome: Corigliano
Nome d’arte: John Corigliano Sr.
Strumento: Violino, mandolino
Nazionalità: Statunitense
Nato a: New York
Il:
28 agosto 1901
Origine: Villa San Giovanni (RC), il padre Antonio
Web: archives.nyphil.org/corigliano+Sr.