banner

Isabella Marincola

  •  
  •  
  •  

Due anni dopo il fratello Giorgio, a Mogadiscio, nacque Isabella Marincola, figlia di Giuseppe e Aschirò Assan. Non ebbe la stessa fortuna di crescere a Pizzo, bensì a Roma, insieme alla nuova famiglia del padre che mai l’accolse davvero. Nonostante tutto, conobbe l’ambiente artistico della Capitale e si ritrovò a fare la modella e persino l’attrice in Riso amaro con Raf Vallone e Corrado Alvaro tra gli sceneggiatori. Tornò in seguito nella sua Somalia, dove conobbe la madre “diavolessa” e un’altra faccia del padre napitino. Isabella Marincola si sentì sempre figlia del colonialismo, di una guerra e quindi di una violenza di fondo. Breve e avventurosa la vita del fratello, lunga e tormentata quella di lei, entrambi si ritrovano protagonisti di un libro a loro dedicato: il già citato Razza partigiana e Timira. Romanzo meticcio, scritto da Wu Ming 2 e Antar Mohamed, figlio di Isabella. Riascoltiamo un’altra traccia dall’album dedicato alla storia del fratello, qui rivediamo una scena del film in cui interpreta una mondina.

IDENTIKIT

Nome: Isabella
Cognome: Marincola
Altri nomi: Ysabella Marincola, Isabella Zennaro
Nazionalità: Italiana, Somala
Nata a: Mogadiscio, Somalia
Il: 16 settembre 1925
Origine: Pizzo (VV), il padre Giuseppe Marincola
Web: it.wikipedia.org/wiki/Timira._Romanzo_meticcio

 

Immagine di copertina: Riso amaro (frame)


Provincia:
Categorie:
Attori · Extra
Like:
1

Post recenti

Articoli correlati


Post Popolari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.