banner

Osvaldo Bevilacqua

  • 29
  •  
  •  

Autore e conduttore televisivo, Osvaldo Bevilacqua è nato a Orte da genitori calabresi provenienti dal catanzarese, rispettivamente da Chiaravalle Centrale il padre e da Squillace la madre (vedi). La sua trasmissione Sereno Variabile è entrata nel Guinness dei primati per la durata, infatti, ideata dallo stesso Bevilacqua, è andata in onda per più di quarant’anni. Nel corso del tempo, durante i tantissimi viaggi effettuati dal giornalista, tra bellezze naturali, costumi e prodotti tipici, non sono certo mancate le tappe nella regione d’origine, come si può vedere nel video in fondo all’identikit. Si occupa professionalmente anche di cinema ed è stato direttore di un canale satellitare della Rai (Yes Italia). Ha ricevuto alcuni premi giornalistici ed è stato nominato Commendatore al merito della Repubblica Italiana. In quest’intervista racconta dei propri genitori: il padre Giovanni era un pittore e lavorava soprattutto per il Vaticano, lo zio materno era amico della famiglia Roncalli. Le telecamere di Sereno Variabile hanno ripreso pure il paese d’origine della madre di Bevilacqua, noto per le ceramiche e non solo (video); il conduttore è inoltre cittadino onorario di Diamante (Cs).

(Segnalato da Mimmo)

IDENTIKIT

Nome: Osvaldo
Cognome: Bevilacqua
Nazionalità: Italiana
Nato a:
Orte (VT)
Il: 20 dicembre 1940
Origine:
Chiaravalle Centrale (CZ), il padre Giovanni; Squillace (CZ), la madre
Web:
serenovariabile.rai.it

 

Immagine di copertina: Osvaldo Bevilacqua (facebook)


Provincia:
Categorie:
Autori · Conduttori Televisivi · Giornalisti
Like:
0

Post recenti

Articoli correlati


Post Popolari

Commenti

  • Buongiorno signor Bevilacqua
    mi chiamo Rosaria Mazzieri, sono un’ insegnante di Osimo in provincia di Ancona e insegno in una scuola secondaria di secondo grado dell’Istituto comprensivo “Caio Giulio Cesare “. 
    Le scrivo per farLe conoscere che stiamo concretizzando un progetto che intende sensibilizzare gli studenti alla tutela dei beni ambientali e del patrimonio storico e culturale a partire dall’articolo 9 della nostra Costituzione.
    La sua preparazione e la sua abilità divulgativa ci hanno fatto superare la timidezza e l’umiltà di essere una piccola platea. La invitiamo, a nome del nostro Preside Fabio Radicioni, ad intervenire nel nostro Istituto per parlare agli studenti e alla cittadinanza di temi a lei e a noi molto cari.
    La saluto
    Rosaria Mazzieri

    Rtr1seosunoaria Mazzieri 19/10/2018 17:20 Rispondi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.