banner

Vittorio De Seta

  • 7
  •  
  •  

Vittorio De Seta è stato un grande regista di film e documentari, nato a Palermo da genitori di provenienza calabrese (Sellia Marina, il nonno fu sindaco di Catanzaro ed era originario di Belvedere Marittimo). Il suo è uno di quei casi in cui non si tratta soltanto di una semplice origine, ma di una vera e propria aderenza e appartenenza “sociale”: alla Calabria, infatti, ha dedicato diversi lavori e in una tenuta della famiglia si ritirò a vivere fino agli ultimi istanti della propria esistenza. Cominciò a interessarsi al mondo degli ultimi dopo l’esperienza della prigionia, maturata durante la guerra: pescatori, contadini, pastori, artigiani sono al centro dei suoi documentari girati in Sicilia, Sardegna e Calabria naturalmente. Acuto osservatore della realtà circostante, De Seta ha ritratto con saggezza antropologica luoghi e persone, anche grazie a questo ha ricevuto numerosi riconoscimenti come alla mostra del cinema di Venezia per il suo Banditi a Orgosolo. Nel 1993 girò per la tv il documentario In Calabria che racconta le particolari condizioni di una regione in mutamento, e in fondo si tratta di pochi anni fa. Oltre al legame con il paese della famiglia, gli conferirono la cittadinanza onoraria i comuni di Briatico (2010) e Alessandria del Carretto (2009), proprio lì dove cinquant’anni prima aveva girato I dimenticati che vediamo in fondo alla scheda. Interessante pure la figura della madre, Maria Elia De Seta Pignatelli, donna toscana molto legata alla regione d’adozione (leggi).

IDENTIKIT

Nome: Vittorio
Cognome: De Seta
Nazionalità: Italiana
Nato a: Palermo
Il: 15 ottobre 1923
Origine: Sellia Marina (CZ), la famiglia; Belvedere Marittimo (CS), il nonno paterno
Web: treccani.it/enciclopedia/vittorio-de-seta

 

Immagine di copertina: n/d


Provincia:
·
Categorie:
Registi · Sceneggiatori
Like:
3

Post recenti

Articoli correlati


Post Popolari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.